Al momento stai visualizzando A tu per tu con…”Antonio Guarino”
  • Tempo di lettura:2 minuti di lettura

L’Elettra Marconia sta pian piano ritrovando uno dei suoi uomini simbolo: da agosto, allenamento dopo allenamento, settimana dopo settimana Antonio Guarino ha sacrificato tutto se stesso per ritrovare la forma giusta per un rientro in campo. Con pazienza, dedizione, determinazione e spirito di servizio, il tenace centrocampista marconese ha finalmente indossato la maglia cucita sul cuore per ritornare a giocare una gara ufficiale in occasione della sfida al Moliterno:

“È stata una forte emozione ritornare in campo dopo tanto tempo. Ringrazio il mister per avermi dato questa opportunità, è un onore per me indossare la maglia della mia città e mettermi a disposizione della comunità e di tutta la squadra. La vittoria di domenica è stata meritata per quanto visto, anche in considerazione del campo ai limiti della praticabilità. Credo che, insieme agli altri compagni, stiamo dando tutto per ottenere importanti risultati, cercando di affrontare tutti gli imprevisti con uno spirito battagliero e determinato. Ora speriamo di chiudere bene il girone di andata, mentre nel 2024 spero che, con l’ulteriore lavoro da svolgere, anche io possa essere un’arma importante a disposizione del mister per arrivare più in alto possibile”.