Al momento stai visualizzando Citta dei Sassi al tappeto. Finamore: “Prestazione di sostanza”
  • Tempo di lettura:3 minuti di lettura

Il big match di giornata se lo aggiudica l’Elettra Marconia: i rossoblu di Finamore superano l’ostacolo Città dei Sassi Matera per 1-0 e rilanciano le proprie ambizioni playoff, in attesa di recuperare la sfida con il Paternicum. Gli uomini di Finamore giocano una prestazione di sostanza e sfruttano la superiorità numerica per gestire un vantaggio tanto prezioso quanto decisivo. Il Marconia ha il merito di sbloccare la contesa dopo pochi minuti, grazie al sigillo del solito Martinez, sciupando poi alcune chance per chiudere i conti. A fine gara il tecnico jonico Antonio Finamlre commenta così l’andamento della partita del “Michetti”:

“Abbiamo portato a casa una vittoria importantissima nell’ultima sfida contro le prime della classe. Abbiamo ottenuto, così come a Lavello la settimana scorsa, il vantaggio degli scontri diretti a favore per la classifica finale anche con il Matera.
Queste gare contro le battistrada, giocate sempre alla pari con tutte, ci hanno dato la certezza del buon livello raggiunto dalla squadra, in un campionato difficile dove gli episodi più volte ci sono stati sfavorevoli. Ma questo fa parte del percorso di crescita e la solidità che oggi esprimiamo abitualmente è una garanzia dalla quale ripartire per continuare ad alzare il livello.
I risultati finora raggiunti non sono frutto di giocate estemporanee, ma la somma di quanto abbiamo costruito settimana dopo settimana.
Ieri abbiamo dimostrato la mentalità giusta per affrontare una squadra di livello che pratica un buon calcio ed è micidiale nelle ripartenze in profondità. Una qualità da neutralizzare, che abbiamo controllato agevolmente.
Abbiamo iniziato pressando altissimi prendendoci qualche rischio alle spalle, ma l’atteggiamento ci ha premiato con il vantaggio di Leandro Martinez.
Una stagione straordinaria la sua per affidabilità, esperienza e capacità realizzativa con reti sempre decisive.
Con il vantaggio bisognava portare a casa i tre punti e si è badato al sodo senza concedere nulla. Nelle ultime gare avevamo perso punti negli ultimi minuti, spesso su palla inattiva ed allora bisognava alzare il livello dell’attenzione.
La prestazione ieri è stata perfetta, senza sbavature per applicazione e determinazione.
Questa squadra possiede un grande cuore, che la fa andare oltre i limiti e le difficoltà oggettive, e che le permette di non mollare di un centimetro dimostrando sostanza, sacrificio e organizzazione.
Queste sono qualità che possono essere espresse solo con la disponibilità dei ragazzi ogni giorno sul campo.
Intensità, pressione organizzata, raddoppi, ripiegamenti e di nuovo ripartenze sono praticabili solo con il sudore in allenamento e l’attenzione ai concetti tattici.
Questo è il marchio di fabbrica dell’Elettra Marconia”.