Al momento stai visualizzando Domenica arriva il Lavello: “Contro i gialloverdi servirà un grande Marconia”
  • Tempo di lettura:2 minuti di lettura

È tempo di big-match al “Michetti” di Pisticci, teatro della sfida di campionato tra l’Elettra Marconia e il Lavello degli ex Continente, Layus e De Olivera che, per ben due stagioni, hanno indossato la maglia rossoblu. In casa Elettra, tuttavia, si pensa poco al passato: le attenzioni, infatti, sono rivolte ad una partita dalle mille insidie contro un avversario solido e di categoria. Vincerebbe aiuterebbe gli jonici ad accorciare sulle posizioni nobilissime della classifica, rallentando altresi la corsa verso la Serie D di una delle principali pretendenti alla promozione diretta. Il Marconia è reduce dal successo esterno di Paterno, mentre il Lavello ha impattato 2-2 in casa del Città dei Sassi Matera e, in settimana, ha salutato la Coppa Italia per mano del San Cataldo: “Domenica scorsa abbiamo disputato una partita importante – racconta mister Finamore a poche ore dal match contro il Lavello – La squadra ha assunto consapevolezza dei propri mezzi, non si è disunita dopo lo svantaggio e, nonostante alcuni deficit di attenzione che stiamo cercando di colmare con il lavoro sul campo, sono contento della crescita generale. I ragazzi stanno dando il massimo, andando al di là dei loro limiti fisici e dovendosi confrontare quotidianamente con il problema del fondo di gioco che, purtroppo, non è risolvibile. Proprio le condizioni del terreno di gioco stanno causando diverse importanti defezioni e questo è un gran peccato, ma nonostante tutto, i ragazzi non mollano. Domenica affronteremo una squadra costruita per vincere il campionato, quindi faremo del nostro meglio per interpretare una prestazione all’altezza, con l’obiettivo di portare a casa punti importanti”.