Al momento stai visualizzando L’Elettra scivola al “Michetti”. Il Pomarico vince al fotofinish
  • Tempo di lettura:2 minuti di lettura

Colpo di coda finale per il Pomarico che espugna il “Michetti” di Pisticci e conquista la quarta vittoria consecutiva a scapito di un Marconia ridotto all’osso da infortuni e squalifiche che è costretto alla resa. Decidono il match i gol di Ventura e Grieco, realizzati negli ultimi otto minuti di partita, con l’Elettra che si mangia le mani per le diverse occasioni sciupate nel corso del match. Nonostante il K.O. casalingo, i rossoblù restano tra le big della classifica, pur vedendo allontanarsi le posizioni nobilissime della graduatoria. A fine gara amaro il commento del tecnico jonico Antonio Finamore:

“Prima di qualsiasi commento voglio ringraziare il capitano Casale per aver ancora una volta stretto i denti ed essere sceso in campo in condizioni non ottimali. La partita ricalca perfettamente il momento che stiamo vivendo: abbiamo reagito alle difficoltà con una buona prestazione, al netto delle quattro assenze pesanti. Abbiamo avuto alcune occasioni clamorose per andare in vantaggio senza riuscire a finalizzare. Poi il calcio è così ed alla prima disattenzione prendi goal e la partita ti scappa via. Ora bisogna voltare rapidamente pagina e riprendere dal buono finora fatto, sperando arrivi presto la pioggia perché è meglio giocare (ed allenarsi) su di un pantano che su di un selciato da motocross”.