Al momento stai visualizzando L’Elettra vince anche con la Vultur. Finamore: “Ora vietate distrazioni”
  • Tempo di lettura:2 minuti di lettura

Continua la corsa play-off dell’Elettra Marconia che, a 180′ dalla fine della regular season, conserva la quarta piazza del campionato di Eccellenza, seppur in condominio con il Lavello. I rossoblu regolano la Vultur Rionero con un gol per tempo e si regalano un finale di stagione tutto da scrivere. Decidono l’incontro i sigilli di Inaki e Cubillas. Al termine della gara mister Finamore ha commentato così l’esito della sfida contro la Vultur:

“Abbiamo conquistato un’altra vittoria importantissima, contro un Rionero agguerrito e alla ricerca dei punti per sottrarsi alla lotteria dei playout. La squadra ha risposto in maniera perfetta. Era prevedibile che il caldo improvviso avesse potuto condizionare la prestazione, così abbiamo accelerato subito per cercare il vantaggio. Quindi lo abbiamo amministrato con attenzione l, affidando alle ripartenze la ricerca del raddoppio.
L’avversario si è dimostrato ostico e difficile da affrontare e per questo non bisognava rischiare nulla. Ne è uscita una gara dai toni agonistici elevati, nonostante la temperatura proibitiva in questo periodo dell’anno. Devo fare i complimenti a Moyano, Palo e Di Mauro per essere entrati in corsa ed aver alzato ancora di più il livello della prestazione di tutta la squadra che fino a quel momento era stata di rilievo.
Rimaniamo ancorati al piazzamento nella griglia play-off che dovremo difendere in queste ultime due gare.
Sappiamo di dover fare l’ultimo sforzo, condiviso da tutta la nostra organizzazione, per poter dare il massimo in questo ultimo scorcio di campionato e così raggiungere l’obiettivo stagionale della disputa dei play-off. Vietato distrarsi”.